Canali 101 per elicotteri RC: cosa sono e come funzionano


Per coloro che sono interessati agli elicotteri RC, potrebbero chiedersi quali sono i canali e come funzionano. Gli elicotteri radiocomandati (elicotteri RC) sono aeromodelli simili agli aeroplani RC. Tuttavia, gli elicotteri RC sono diversi nella loro costruzione, aerodinamica e controlli di volo. Pertanto, durante la ricerca di elicotteri RC, è importante determinare quanti canali sono necessari. Ogni canale controlla una superficie o un componente corrispondente sull'elicottero RC.

Quindi, cosa sono i canali degli elicotteri RC e come funzionano? I canali dell'elicottero RC sono essenzialmente i mezzi con cui un pilota può pilotare e controllare l'elicottero. Ogni elicottero RC è dotato di un telecomando con un certo numero di canali che trasmettono le azioni corrispondenti all'elicottero RC per operare e influenzare il suo volo. Meno sono i canali disponibili, minore è il controllo che il pilota ha sul veicolo RC, ma più canali sono disponibili, maggiore è la difficoltà nel pilotare l'elicottero. 

I controlli di volo RC consentono ai loro piloti di controllare l'acceleratore, il beccheggio e rollio e il rotore di coda. Questi controlli insieme consentono agli elicotteri RC di manovrare allo stesso modo delle loro controparti a grandezza naturale, con librarsi e volare all'indietro, oltre a compiere manovre che gli elicotteri a grandezza naturale non potrebbero fare. Più complesso è l'elicottero RC, più canali sono necessari per il funzionamento. Pertanto, i piloti di elicotteri RC devono capire quali sono i canali e come funzionano.

Cosa sono i canali per elicotteri RC?

Gli elicotteri telecomandati sono diventati sempre più popolari e la tecnologia avanzata delle apparecchiature. Ci sono elicotteri RC disponibili per un'ampia gamma di budget e capacità, rendendolo un hobby in continua crescita per chi è interessato al volo RC. Alcuni dei vantaggi di scegliere gli elicotteri RC come hobby sono:

· Non c'è bisogno di una pista falciata o asfaltata (a differenza degli aeroplani RC)

· Decollo e atterraggio verticali per quasi tutte le aree aperte

· Convenienza di una preparazione minima per il volo 

· Risparmio di tempo grazie al minor numero di attrezzi e attrezzature

· Modelli disponibili per il volo indoor

Gli elicotteri RC consentono agli hobbisti di conoscere il volo rotativo ed è l'unico hobby RC che combina equamente gli aspetti dell'aeronautica, della meccanica e dell'elettronica.

I canali per elicotteri RC sono ciò che consente ai piloti che partecipano a questo hobby di utilizzare l'elicottero. Ciascun canale sul trasmettitore del telecomando corrisponde e controlla un'azione sull'elicottero RC. Il numero di canali sul trasmettitore RC determina quante funzioni indipendenti possono essere controllate sull'elicottero RC. 

Ecco alcuni esempi delle funzioni dell'elicottero che i canali possono controllare e cosa significano i termini:

· valvola a farfalla—quanto velocemente girano le pale del rotore principale

· Imbardata—voltandosi a sinistra oa destra

· Ascensore—inclinare i rotori principali per muovere l'elicottero in avanti o indietro

· pinna—inclinare i rotori principali per spostare l'elicottero a sinistra oa destra

· Collective—inclinazione delle pale del rotore principale negli elicotteri a passo collettivo

· Regolazioni—stabilità giroscopica e altri

I canali di controllo dell'elicottero RC del rotore principale sono disponibili in due forme: ciclici e collettivi. Ciclico controlla il movimento direzionale attraverso l'aria, a sinistra, a destra, avanti o indietro. L'altitudine controlla collettivamente, che comporterebbe salire e scendere.

Come funzionano i canali degli elicotteri RC?

Tutti gli elicotteri RC hanno un canale progettato per controllare l'acceleratore. Il controllo delle altre funzioni dell'elicottero dipende dal numero di canali presenti e dal tipo di elicottero RC utilizzato. I modelli di elicotteri RC per principianti sono dotati di meno canali, il che li rende più facili da usare ma molto più difficili nel controllare davvero i movimenti sottili. I modelli più avanzati e complessi dispongono di più canali che aumentano il livello di controllo del pilota ma anche il livello di difficoltà nel farli funzionare.

Gli elicotteri RC ricevono "istruzioni" tramite segnali radio dal controller del trasmettitore. Ogni movimento specializzato richiede il proprio canale di trasmissione individuale. Pertanto, più avanzato è l'elicottero RC, più canali sarà caratterizzato. Ecco un breve riassunto che mostra la relazione tra il numero di canali dell'elicottero RC e le funzioni che controllano:

· 2 canali: acceleratore e imbardata

· 3 canali: acceleratore, imbardata e ascensore

· 4 canali: acceleratore, imbardata, elevatore e alettoni

· 6 canali (controllo di volo 3D completo): acceleratore, imbardata, elevatore, alettoni, beccheggio collettivo, funzioni speciali come luci, telecamere, ecc.

· 7 canali (controllo di volo 3D completo): acceleratore, imbardata, elevatore, alettoni, beccheggio collettivo, funzioni speciali, effetti di scala, controllo del missaggio IC (un sistema software gestito dal trasmettitore per mescolare gli ingressi di controllo e ridurre la complessità meccanica)

In generale, gli elicotteri RC utilizzano circuiti stampati (PCB) controllati da microprocessore. Questi PCB consentono di risparmiare spazio e peso. A seconda del tipo di elicottero, l'unità base PCB è il dispositivo dotato di canali per controllare il ricevitore, il giroscopio e la velocità elettronica del motore. Elicotteri RC più grandi potrebbero essere in grado di trasportare componenti extra. Tuttavia, i modelli più comuni tendono ad essere centrali a 3 o 4 canali.

Per controllare il movimento degli elicotteri telecomandati, l'angolo di beccheggio delle pale del rotore principale deve essere modificato in relazione all'aria che scorre su di esse. Questa modifica varia la quantità di portanza per l'elicottero generata dalle pale. Quando le lame si muovono nell'aria, l'angolo di inclinazione è indicato come l'angolo di attacco.

Il canale per l'imbardata è una funzione che fa girare l'elicottero RC verso sinistra o destra ed è controllato dal rotore di coda accoppiato o contro la forza di coppia naturale generata dai rotori principali in rotazione. Il rotore di coda genera una spinta laterale. Il controllo dell'imbardata negli elicotteri RC è facilitato dall'uso di un giroscopio, che è un dispositivo elettronico che collega il ricevitore e il controllo del rotore di coda.

In termini tecnici, il giroscopio è noto come accelerometro. Rileva il movimento rotatorio dell'elicottero che non ha origine a seguito di un segnale al ricevitore. In questo modo, l'accelerometro può effettuare regolazioni rapide e fini alla velocità del rotore di coda o al passo delle pale per adattarsi alla forza di coppia del momento. 

Questo ostacola e corregge quasi istantaneamente qualsiasi imbardata indesiderata per stabilizzare l'elicottero. Il pilota può anche regolare la sensibilità del giroscopio sul giroscopio o in remoto dal canale del trasmettitore.

Di quanti canali hai bisogno per un elicottero RC?

Il numero di canali necessari per un elicottero RC dipende dal tuo livello di esperienza e attitudine al volo e da quanto controllo desideri sulle funzioni dell'elicottero RC. In sostanza, un minor numero di canali consente facilità di volo per i piloti principianti di elicotteri RC. Più canali sono presenti, più è consentito il controllo completo, la manovrabilità e il realismo del veicolo RC, tuttavia sono necessarie abilità più complesse e avanzate per azionare un numero maggiore di canali.

Poiché ogni canale controlla un diverso tipo di movimento per gli elicotteri RC (su e giù, sinistra e destra, rotazione, ecc.), lo stile di manovra di un elicottero può variare ampiamente a seconda non solo di quanti canali è dotato, ma anche di quali canali . Pertanto, è importante considerare quanti canali potresti aver bisogno o desiderare per il tuo elicottero RC e quali funzioni desideri controllare come pilota dell'elicottero.

Ad esempio, uno dei problemi o delle difficoltà con gli elicotteri RC a 2 e 3 canali per principianti, oltre al passo fisso, è ciò che è noto come latenza. Questo indica il ritardo tra il pilota che aziona i canali e sposta i comandi del trasmettitore e il corrispondente cambiamento nel movimento o nel funzionamento dell'elicottero. 

Questo ritardo tra l'azionamento del controller e il conseguente movimento controllato dell'elicottero può ostacolare la sensazione di un pilotaggio accurato e set di abilità operative precise per il veicolo quando si tratta di direzione, sollevamento, imbardata, ecc. 

Un elicottero RC con pochi canali e passo fisso è quindi limitato in termini di capacità acrobatiche. Un elicottero con più canali e controllo collettivo del beccheggio consente varie forme di volo acrobatico e molta più complessità e precisione nei movimenti.

Nel complesso, gli elicotteri RC sono dotati da due a sette o più canali. I principianti inizierebbero con due o tre canali e aumenterebbero di più man mano che le loro capacità di pilotaggio ed esperienza si sviluppavano nel tempo nel perseguire questo hobby.

Intonazione

Uno dei fattori chiave che influenza il numero di canali degli elicotteri RC è il passo. Quando si tratta di un vero elicottero, il metodo principale per farlo cambiare direzione durante il volo è attraverso il controllo del passo delle pale del rotore principale, indipendentemente o collettivamente. 

Per gli elicotteri radiocomandati, alcuni sono stati sviluppati senza il controllo del beccheggio indipendente. Questi elicotteri sono conosciuti come a passo fisso e sono molto apprezzati dai piloti principianti. I modelli di elicotteri a passo collettivo sono più complessi, il che li rende più difficili da padroneggiare ma più agili e fluidi per il volo poiché i loro controlli e canali sono più vicini al pilotaggio effettivo dell'elicottero.

La principale differenza tra elicotteri RC a passo fisso e collettivo sta nel controllo del passo collettivo, che è influenzato dalla portanza generata attraverso le pale principali che agiscono insieme. Con un elicottero a passo fisso, le pale principali sono fissate al supporto del rotore principale e non possono essere ruotate lungo il loro asse perpendicolare. Pertanto, a passo fisso, l'altitudine è controllata dalla velocità delle pale e del motore; più velocemente girano le pale, maggiore è la portanza sperimentata dall'elicottero.

Canali di livello principiante

La comprensione e l'apprendimento dei controlli e dei canali degli elicotteri RC è fondamentale per l'hobby, tuttavia i piloti principianti a volte trovano difficoltà a capire come tutto interagisce. Pertanto, è importante acquisire una solida conoscenza del controllo degli elicotteri RC con canali limitati all'inizio per ottenere solide basi per pilotarli e quindi passare a modelli più avanzati.

Sebbene offrano un piccolo controllo del pilota, gli elicotteri RC con solo 2 o 3 canali sono spesso ideali per chi inizia in questo campo di hobby. Tali elicotteri sono relativamente economici. Pertanto, se piloti più giovani o meno esperti finiscono per schiantare elicotteri a 2 o 3 canali, il costo per ripararli o sostituirli è minimo rispetto a modelli più avanzati e complessi.

Elicotteri a 2 canali

Gli elicotteri con 2 canali sono considerati di base, stabili, economici e molto facili da pilotare. Sono generalmente adatti per i piloti principianti e/o più giovani. Questi elicotteri sono a passo fisso e generalmente sono dotati di due pale controrotanti per migliorare la stabilità. La maggior parte degli elicotteri a 2 canali sono limitati, controllando solo le funzioni di accelerazione e virata (imbardata).

Yaw consente all'elicottero di effettuare virate di livello, a destra oa sinistra, e può essere controllato attraverso la velocità del rotore di coda. A volte l'imbardata è controllata dalla velocità relativa delle pale principali controrotanti negli elicotteri RC coassiali a doppia lama.

Gli elicotteri a due canali sono generalmente progettati per volare sempre in avanti. Non consentono il controllo del beccheggio ma semplicemente il controllo della velocità del motore principale e di coda, che può anche essere ridotto a una funzione on/off. Con il controllo dell'imbardata, il pilota può far volare l'elicottero RC in avanti in linea retta e su percorsi curvi.

Elicotteri a 3 canali

Gli elicotteri RC con 3 canali sono anche considerati buoni per i piloti principianti come modello base e sono uno dei modelli più comuni che si trovano nel mercato per hobby. Questi elicotteri sono progettati per un uso entry-level o anche occasionale. Consentono il controllo del movimento su e giù, rotazione sinistra e destra e acceleratore per la velocità avanti e indietro. Queste caratteristiche sono considerate il gruppo base di cui un pilota ha bisogno per controllare un elicottero RC con sicurezza e senza inutili complicazioni al volo.

Gli elicotteri a tre canali sono a passo fisso e, oltre ai canali per il controllo dell'acceleratore e dell'imbardata, sono dotati di un canale per il controllo dell'ascensore per la funzione di movimento avanti e indietro. Questo movimento avanti e indietro è generalmente controllato da un piccolo rotore nella coda che è parallelo ai rotori principali. A causa di questo controllo del movimento avanti e indietro, gli elicotteri a 3 canali sono spesso in grado di librarsi sul posto.

Sebbene questi elicotteri siano consigliati per i principianti e siano considerati vicini al "grado giocattolo", ci sono differenziazioni tra questi modelli che presentano parti di lavoro high-tech e persino personalizzate. Alcuni modelli hanno una forma liscia e aerodinamica, nonché fari e fanali posteriori a LED integrati per volare di notte. Tuttavia, gli elicotteri RC a 3 canali non possono muoversi con la stessa eleganza dei modelli a 4 canali e, pertanto, rimarranno al livello principiante.

Canali di livello intermedio e avanzato

Indipendentemente dal livello, gli elicotteri RC richiedono pazienza e pratica per padroneggiarli quando si tratta di pilotare e utilizzare i canali. Tuttavia, affinché gli elicotteri RC modellino un controllo adeguato e realistico oltre un livello di pilota principiante, la maggior parte concorda sul fatto che devono essere presenti almeno 4 canali per controllare quanto segue:

· Sinistra/destra ciclica

· Ciclico avanti/indietro

· Imbardata sinistra/destra

· Passo e/o acceleratore collettivo

La principale differenza tra i canali di livello principiante e intermedio e avanzato quando si tratta dei sistemi operativi degli elicotteri RC è la funzione aggiuntiva del movimento laterale a sinistra ea destra, nonché la rotazione. Questo è ciò che costituisce il quarto canale. Gli elicotteri a 3 canali più tecnologici e di migliore qualità non possono raggiungere la precisione e il movimento delle loro controparti a 4 canali. 

Ad esempio, quando si tratta di atterrare, un elicottero a 4 canali può librarsi, spostarsi a sinistra oa destra per mettersi in posizione e quindi atterrare dolcemente. Un elicottero a 3 canali, d'altra parte, deve fare diverse mosse per indietreggiare, girare, avanzare e raddrizzarsi prima di atterrare. Molti degli appassionati di elicotteri RC più seri saltano la padronanza dei modelli a 3 canali e scelgono invece di passare alle versioni a 4 canali.

Elicotteri a 4 canali

Gli elicotteri con 4 canali sono una scelta eccellente per i piloti di livello intermedio che hanno avuto esperienza o un po' di formazione con un elicottero o un simulatore per principianti. Quando si tratta di elicotteri a 4 canali, possono essere a passo fisso o a passo collettivo. Tali elicotteri dispongono di canali per controllare le funzioni di acceleratore, imbardata, elevatore e alettoni, il che significa il movimento sinistro e destro.

Il controllo del canale di queste funzioni offre al pilota la piena manovrabilità del mitragliamento (movimento laterale strategico) nonché le capacità di un elicottero a 3 canali, incluso il volo stazionario. Un elicottero RC di base a 4 canali a passo fisso sarà dotato di due canali che controllano il passo ciclico per volare a sinistra ea destra, avanti e indietro. Gli altri due canali controllererebbero la velocità del motore principale e la velocità del motore del rotore di coda (imbardata sinistra/destra).

Elicotteri a 5 canali

Sembrerebbe che il prossimo modello logico di elicotteri RC sarebbe una versione a 5 canali. Tuttavia, vengono prodotti pochissimi di questi modelli. Pertanto, quasi tutti passano ai modelli di controllo a 6 canali per aumentare il numero, la complessità e i tipi di movimenti che il loro elicottero può effettuare.

Elicotteri a 6 canali

Un elicottero RC a 6 canali è in grado di eseguire le stesse mosse della sua controparte a 4 canali con le caratteristiche aggiuntive del controllo sinistro e destro in coda e di inclinare l'elicottero su e giù sul suo asse orizzontale. Ciò consente il vantaggio di un volo più fluido grazie al potenziale di controllo particolarmente preciso per virate e virate con il controllo della coda aggiunto.

Gli elicotteri RC con 6 canali sono ideali per piloti di livello intermedio o avanzato con una solida formazione ed esperienza nel pilotaggio di elicotteri o simulatori a canale inferiore e sono pronti ad espandere le proprie abilità. La maggior parte degli elicotteri a 6 canali sono a passo collettivo, con il controllo del canale delle seguenti funzioni comuni:

· Acceleratore

· Virata/imbardata

· Ascensore (movimento avanti/indietro)

· Alettoni (movimento sinistra/destra)

· Passo collettivo (inclinazione delle pale del rotore principale)

· Giroscopio o altre regolazioni

Esistono elicotteri RC a 6 canali a passo fisso, che sono essenzialmente elicotteri a 4 canali con due canali di possibili regolazioni. Un elicottero a 6 canali a passo collettivo, tuttavia, è in grado di effettuare il volo a tutte le dimensioni. Ciò include il volo invertito e l'acrobazia avanzata come immersioni, arrampicata, rolli e loop, tutti molto difficili da imparare.

La padronanza dei modelli a 6 canali può prevenire molti potenziali arresti anomali che altre versioni normalmente subirebbero a causa di situazioni come brezze improvvise. Pertanto, i controlli a 6 canali possono essere una misura protettiva per l'investimento di un hobbista. Tuttavia, il maggior numero di canali indica anche parti di lavoro più delicate e controlli più complicati, il che significa che anche con questi modelli possono potenzialmente andare storte più cose.

Elicotteri a 7 canali Plus

Quando si tratta della popolarità dei prodotti all'interno dell'hobby, i modelli a 6 canali sono complicati quanto gli elicotteri radiocomandati. Tuttavia, alcuni modelli esperti dispongono di ben 9 canali. Gli elicotteri RC con 7 o più canali dispongono delle stesse funzioni di movimento degli elicotteri a 6 canali. I canali aggiuntivi consentono ancora più regolazioni in volo.

Con così tanti canali aggiuntivi e sistemi di controllo così complessi, la spesa e il complicato funzionamento manuale degli elicotteri con più di 7 canali spesso richiedono computer integrati. In generale, questo li rende proibitivi in ​​termini di costi per la maggior parte degli appassionati di elicotteri RC che preferiscono la ricompensa di padroneggiare i modelli avanzati a 6 canali invece di affrontare le complicazioni inutili delle versioni con 7 o più canali. 

Comandi coassiali per elicotteri RC

Il recente sviluppo di elicotteri coassiali elettrici, noti anche come elicotteri a doppio rotore o controrotanti, ha fornito un'altra introduzione al volo con elicotteri radiocomandati e ha portato molti nuovi arrivati ​​all'hobby. Questi elicotteri coassiali sono considerati molto facili da pilotare con la loro stabilità intrinseca, il che li rende scelte buone e interessanti sia per i nuovi piloti che per i piloti di elicotteri RC esperti che sono abituati a gestire più canali complessi.

Ci sono stati diversi progressi tecnologici negli elicotteri RC, e l'hobby stesso e i modelli di elicotteri RC coassiali "pronti al volo" sono esempi di tali progressi. Gli elicotteri coassiali RC sono dotati di due set di rotori principali, posizionati uno sopra l'altro, e non sono dotati di rotore di coda. Questi rotori principali ruotano in direzioni opposte tra loro, annullando la forza di coppia del singolo rotore. Pertanto, quando entrambi i rotori girano alla stessa velocità, l'elicottero è relativamente stabile e non girerà in nessuna direzione particolare.

Questi elicotteri coassiali sono più facili da padroneggiare per i piloti rispetto agli elicotteri convenzionali a rotore singolo e di coda grazie alla loro capacità di stazionario costante. Inoltre, la gamma di modelli coassiali si sta rivelando popolare come elicotteri per hobby che forniscono una gamma completa di pezzi di ricambio e opzioni di aggiornamento per molti di questi velivoli. Questo rende questi veicoli RC un'ottima scelta quando si tratta di quei piloti che cercano un'introduzione facile e interessante al volo con elicotteri RC.

Differenza tra elicotteri telecomandati convenzionali e coassiali

Gli elicotteri RC convenzionali hanno rotori principali singoli costituiti da due o più pale separate. Quando il motore dell'elicottero si accende e fa girare le pale principali, questo genera la forza della coppia come risultato del movimento di rotazione delle pale. La reazione naturale a questa coppia è che la fusoliera dell'elicottero (sezione del corpo principale) ruoti nella direzione opposta alle pale principali.

Un rotore di coda viene utilizzato per generare una spinta laterale come mezzo per contrastare questa coppia. Il rotore di coda è un rotore montato verticalmente che spinge l'aria contro la direzione di rotazione della fusoliera per evitare che l'elicottero giri fuori controllo dalla coppia. I rotori di coda dell'elicottero RC sono a passo variabile con servocomando o a passo fisso con controllo motore. 

La quantità di spinta generata dal rotore di coda può essere modificata alterando l'angolo di inclinazione delle pale del rotore di coda o modificando la velocità del motore del rotore di coda. Il cambiamento di spinta controlla l'imbardata dell'elicottero e in quale direzione è puntato il muso.

Gli elicotteri coassiali RC, d'altra parte, non sono dotati di rotori di coda o di un singolo rotore principale. Invece, sono dotati di due set di rotori principali montati direttamente uno sopra l'altro, con pale che girano in direzioni opposte. Poiché le lame ruotano l'una contro l'altra, annullano qualsiasi coppia generata dall'altra. Di conseguenza, c'è poca tendenza per la fusoliera dell'elicottero a girare in un modo o nell'altro.

È importante notare che questo è solo il caso finché entrambi i set di lame girano esattamente alla stessa velocità. Non appena un set di lame cambia velocità rispetto all'altro set, la coppia viene generata istantaneamente. Questa coppia generata è il modo in cui l'imbardata viene controllata negli elicotteri RC coassiali. Un set di pale gira più velocemente o più lentamente dell'altro set per generare intenzionalmente coppia, che naturalmente fa puntare il muso dell'elicottero in una direzione diversa.

In questo caso, il controllo direzionale è ottenuto attraverso un canale che modifica la velocità di uno dei rotori rispetto all'altro. Questo genera una piccola quantità di coppia, che poi fa sì che l'elicottero cambi direzione per imbardare in un modo o nell'altro. Questi elicotteri sono a passo fisso, il che significa che l'altitudine è controllata regolando la velocità del motore per generare la portanza desiderata.

Canali e sicurezza per elicotteri RC

Indipendentemente dal numero di canali presenti su un elicottero radiocomandato, la cosa più importante da ricordare quando si pilota un veicolo del genere è la sicurezza. Anche il meno costoso e il più semplice degli elicotteri a 2 canali con pale in plastica morbida possono comunque causare danni e lesioni.

Pertanto, capire come i canali e i controlli primari dell'elicottero RC influenzeranno il pilotaggio dell'elicottero RC stesso è fondamentale per pilotare il veicolo in modo corretto e sicuro. Questo non solo servirà a migliorare la sicurezza del tuo investimento in elicotteri RC e ridurre al minimo gli incidenti, ma ti permetterà anche di prendere parte a questo hobby con meno possibilità di lesioni personali.

Quanto grande di un elicottero RC dovrei ottenere? 

Anche se non esiste una gilda specifica su quanto grande dovresti ottenere, ci sono alcuni consigli. Non dovresti mai averne uno fuori dalla tua fascia di prezzo. Anche se può essere fantastico possedere il più grande e migliore elicottero RC nella tua cerchia di amici, non vale la pena indebitarsi. Rimarranno colpiti, ma sarebbero altrettanto colpiti se ne acquistassi uno nella tua fascia di prezzo e imparassi a padroneggiarlo, manovrarlo e fare trucchi con esso. Cosa c'è di meglio che essere in grado di pilotare tutti i tuoi amici ogni volta che ti trovi insieme, e anche se potrebbero non essere in grado di volare a causa del vento forte, puoi mostrare le tue abilità in questo momento e renderli gelosi. Se hai i soldi e ti piace avere le cose più grandi e migliori, ecco un breve video dei 10 migliori elicotteri RC più grandi e peggiori. 

Video Youtube

Conclusione

Oggi è il giorno per uscire e iniziare il tuo viaggio in elicottero RC. Non sono estremamente complicati e, con l'avanzare della tecnologia, sono ottimi per i principianti e ti renderanno il più popolare tra i tuoi amici! Puoi andare ovunque, da piccolo a grande, ma assicurati di aumentare le tue abilità e non sovraccaricare la quantità di abilità che hai imparato da quando hai iniziato a volare. 

Matt Robb

Amo passare il tempo con mia moglie e 3 bambini. Non c'è modo migliore per alzarli dal divano e portarli fuori che prendere le auto RC o la barca e goderci il sole!

Post Recenti