Un drone può tagliarti il ​​dito?


La popolarità mondiale del drone sta crescendo ogni giorno poiché è una delle invenzioni più significative nell'industria aeronautica. Un enorme svantaggio dei droni è che possono essere pericolosi se non stai attento ed essendo le eliche che girano a una velocità così elevata possono sicuramente danneggiare qualcuno che li tocca mentre vola! 

Quindi, un drone può tagliarti le dita? 

A seconda delle dimensioni delle eliche del drone e del materiale di cui sono fatte, possono sicuramente prelevare sangue, ma è improbabile che taglino un intero dito. Un drone più grande e realizzato per applicazioni commerciali con eliche in metallo potrebbe sicuramente tagliare un dito, ma le eliche dei droni in stile hobby probabilmente farebbero solo male o attirerebbero del sangue ma non rimuoverebbero un dito intero! 

Stai pensando di regalare un drone a un amico o un familiare? Un drone può essere una scelta perfetta dato che sa come azionarne uno e sono attenti quando lo pilotano. 

I droni possono rappresentare un pericolo significativo per la sicurezza umana e occorre prestare molta attenzione durante il volo. Per questo motivo molti paesi hanno messo in atto leggi aeronautiche che regolano il possesso e il funzionamento di questi dispositivi.

I droni sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni, con quelli più grandi che possono causare lesioni più gravi rispetto a quelli più piccoli. Ancora una volta, ricorda che questi non sono giocattoli e che devono essere considerati numerosi fattori per il loro funzionamento sicuro.

Per vedere quanto possono essere pericolosi i droni se non stai attento quando li pilota, guarda il video qui sotto. 

Quali lesioni può causare un drone?

A seconda della parte del corpo con cui la macchina viene a contatto, le lesioni variano per tipo e gravità. Alcune delle parti del corpo più spesso ferite sono le dita e il viso. 

Un drone che si schianta sul tuo viso può ferire gravemente i tuoi occhi portando alla cecità o causando tagli profondi. Ci sono casi documentati in cui un incidente ha provocato lesioni personali. Dagli esperimenti, è stato anche indicato che la morte potrebbe derivare da una lesione del drone se il drone cadesse da un'altezza sufficientemente alta oa una velocità sufficientemente elevata. 

Ad esempio, quando il dispositivo si schianta contro il collo di qualcuno, può tagliare le vene o le arterie del collo di grandi dimensioni provocando una perdita di sangue acuta seguita da uno shock, che di conseguenza potrebbe portare alla morte.

Con il numero crescente di droni che volano ogni giorno, c'è una reale possibilità di invadere lo spazio aereo reale. Ciò può causare incidenti aerei, soprattutto se perdi di vista la tua macchina. 

In relazione a ciò, le legislazioni aeronautiche nella maggior parte dei paesi vietano i voli con droni vicino agli aeroporti.

I principali determinanti della lesione subita sono le dimensioni del drone, il tipo di errore riscontrato o l'altezza della caduta.

Cosa può causare un incidente?

Le lesioni durante il volo di un drone possono verificarsi in 2 casi, ovvero errore umano e malfunzionamento tecnico.

Errore umano

Anche se c'è un uso crescente di droni, gran parte degli operatori non è adeguatamente informato sulle linee guida di sicurezza dell'uso di un drone che a sua volta può avere gravi conseguenze. 

L'errore umano è di gran lunga la principale causa di incidenti e lesioni con droni. Quando voli il tuo drone a una distanza oltre la portata del segnale del trasmettitore, un crash è inevitabile su molti droni (sebbene alcuni di quelli più recenti torneranno automaticamente al punto da cui sono stati lanciati). 

I piloti inesperti possono facilmente perdere la visuale sul dispositivo e il risultato può essere devastante. Ciò può essere facilitato anche da condizioni meteorologiche avverse come nebbia o nebbia. 

Un altro problema probabile è la perdita della direzione di volo in termini di lato anteriore e posteriore, costringendo l'operatore a dirigere il drone su un lato indesiderato. Con l'errore umano, le lesioni tendono ad essere più gravi poiché il dispositivo spesso cade a pieno regime poiché la funzionalità non viene compromessa.

Errore tecnico

Come con qualsiasi altra macchina, i droni possono avere guasti tecnologici. La maggior parte di questi sono elettrici; ad esempio, l'ingresso di acqua nel sistema della batteria può causare un cortocircuito. Sono possibili anche l'esaurimento della carica delle celle o il burnout del circuito di eliminazione della batteria. 

Per i dispositivi più vecchi, le eliche possono rompersi, causando anche un incidente. Con uno qualsiasi di questi incidenti, la macchina smetterà di funzionare improvvisamente e spesso cadrà liberamente dal cielo.

Le ferite riportate sono dovute principalmente all'impatto delle cadute e non alle lame, come si vede nell'errore umano.

Un drone può tagliarti un dito?

Non tutti i droni possono recidere parti del corpo, ma è certamente vero che i grandi droni possono lasciarti senza dita. I droni hanno eliche in plastica, vetro o carbonio. La scelta del materiale utilizzato dipende dalla resistenza e dalla durata richieste. 

Le pale dei droni di grandi dimensioni sono realizzate in carbonio o vetro per consentire loro di combattere condizioni meteorologiche avverse come un forte vento, mentre i droni più piccoli avranno spesso lame di plastica. È improbabile che le lame di plastica taglino parti del corpo, ma sicuramente potrebbero farlo quelle in carbonio o vetro. 

Oltre al tipo di materiale della pala, la velocità di rotazione dell'elica influenza la natura del danno causato. La velocità dell'elica è determinata dal suo diametro e dalla velocità del motore. 

I grandi droni possono avere velocità della lama superiori a 700 mph. Questo è il motivo per cui hanno una maggiore probabilità di tagliarsi le dita nel caso in cui uno si schianti sulla mano o se si toccano accidentalmente le lame mentre è in movimento.

Questi droni più grandi non sono utilizzati da hobbisti ed è improbabile che i droni per hobbysti si taglino mai un dito, anche se se un bambino piccolo mettesse la mano in un'elica in stile più professionale potrebbe succedere. 

Misure di sicurezza

Abbiamo visto i possibili danni che un drone può causare, ma la buona notizia è; la maggior parte di questi sono prevenibili. Di seguito sono riportate alcune delle domande a cui è necessario rispondere prima di imbarcarsi sul volo per evitare incidenti:

  • Il tempo è adatto per il volo? – Il tempo soleggiato e calmo è la condizione migliore per pilotare un drone. Altri stati meteorologici come nebbia e pioggia possono complicare il viaggio, causando un incidente.
  • L'area di volo è libera e sicura? – Assicurarsi sempre che non ci siano edifici alti o persone nelle vicinanze. Sorvolare la folla è pericoloso in quanto il drone può riscontrare problemi tecnici e cadere sopra la testa di una persona.
  • Ogni parte è integra e funzionante? – È necessario eseguire un controllo tecnico per assicurarsi che ogni pezzo funzioni correttamente. Verificare che nessun oggetto estraneo sia intrappolato nelle lame.
  • I droni possono volare qui? – Prima di prendere un volo, assicurarsi di aver letto e compreso attentamente le normative locali che regolano il funzionamento dei droni. In generale, è vietato pilotare droni vicino agli aeroporti, indipendentemente da dove ti trovi nel mondo.

Per evitare lesioni dopo l'atterraggio, spegnere immediatamente la macchina e scollegare la batteria. Non tentare di tenere o fermare le lame mentre girano.

Gli sforzi dei produttori per prevenire lesioni alle dita

Per proteggere l'elica da danni e l'utente da eventuali danni, i produttori di droni hanno progettato diversi tipi di protezioni dell'elica come;

Lap bar- che ha la forma di un segmento circolare e ha lo scopo di proteggere dagli impatti laterali. Di solito è posizionato tra l'elica e il motore. Le lame sono libere e potrebbero non proteggere necessariamente l'operatore.

Gabbia dell'elica: è la protezione più favorevole poiché le barre sottili circondano le pale, mantenendo così al sicuro sia l'utente che l'elica.

Una guardia delimitata è l'altro tipo e circonda l'elica in modo tale da proteggere dall'impatto da tutti i lati tranne il lato che rimane aperto.

Conclusione

I droni possono causare vari tipi di lesioni a seconda delle dimensioni e della parte del corpo incontrata. I droni di grandi dimensioni come quelli usati dai militari possono facilmente tagliarti le dita, ma i droni in stile hobby non dovrebbero recidere del tutto un dito. 

Questo non vuol dire che i droni per hobby non possano farti del male, possono. Tuttavia, le lesioni dei droni con i droni per hobby si verificano spesso quando il drone vola contro una persona. Le eliche di plastica possono prelevare sangue ma non dovrebbero essere abbastanza forti o veloci da tagliare un dito. 

Matt Robb

Amo passare il tempo con mia moglie e 3 bambini. Non c'è modo migliore per alzarli dal divano e portarli fuori che prendere le auto RC o la barca e goderci il sole!

Post Recenti